Una strategia di posizionamento in negozio di Semalt che raggiungerà i tuoi clienti



Ogni strategia di posizionamento del negozio online deve essere predisposta in modo tale da costruire la visibilità del sito web sul web acquisendo clienti. Lo sviluppo di un piano SEO completo richiede un'analisi approfondita non solo del tuo sito web ma anche dei domini concorrenti. Una strategia di posizionamento efficace è quella che si traduce in un aumento sia del traffico organico che della conversione.

In ogni caso, va notato che tutto questo è possibile solo con strumenti SEO di alta qualità e tutto in uno. Ciò non solo faciliterà l'analisi, ma ti fornirà anche dettagli strategici sul tuo negozio online e sui tuoi concorrenti. Scopriamo quindi nel seguito lo strumento da utilizzare per implementare una strategia efficace di conversione rapida.

Perché ogni negozio online ha bisogno di una strategia SEO individuale?

Tutti i negozi online, proprio come i siti web aziendali o altri tipi di servizi online, richiedono una strategia di posizionamento individuale. Ogni sito sul web ha le sue caratteristiche e le sue esigenze uniche. La SEO deve essere adattata al settore specifico e alla situazione in cui si trova il negozio online. Spesso gli imprenditori online decidono di investire nel posizionamento solo dopo un po 'di tempo, quando si accorgono che senza SEO è difficile raggiungere nuovi clienti.

In tal caso, il tuo sito web potrebbe già essere espanso, quindi ci vorrà più tempo per ottimizzarlo. I singoli negozi online necessitano di attività di posizionamento personalizzate: la prima fase è sempre un audit SEO, quindi passare all'analisi della concorrenza, all'ottimizzazione e alla creazione di contenuti di valore. Apparentemente, lo scopo del posizionamento è migliorare la posizione del negozio online nel motore di ricerca di Google. Tuttavia, questi effetti devono tradursi in più traffico e acquisizione di clienti, che alla fine porta alla conversione. Questo fenomeno avverrà solo quando la SEO del negozio online sarà implementata sulla base di una strategia di posizionamento completa con i migliori strumenti SEO su misura per le esigenze individuali di uno specifico business online.

Come costruire tu stesso una strategia di posizionamento?

In Europa, circa il 73% degli utenti Internet acquista online. Una posizione elevata nel motore di ricerca è quindi importante perché consente di attirare potenziali clienti.

Secondo l'analisi, solo il 25% circa degli utenti va alla seconda pagina dell'elenco di ricerca di Google. Pertanto, la strategia SEO del negozio online dovrebbe essere costruita in modo tale che il sito Web possa essere visualizzato sulla prima pagina dell'elenco di ricerca (TOP10) su Google. Scopri qui 5 buone azioni che puoi fare per attivare una buona strategia SEO per il tuo negozio.

â „- 1. Audit SEO e analisi della concorrenza

Ogni strategia di posizionamento inizia con un audit SEO. Lo scopo dell'indagine è indicare quali elementi all'interno del sito necessitano di miglioramento. Inoltre, un'analisi competitiva deve essere eseguita con un vero strumento SEO. Senza uno strumento adeguato, sarà molto difficile ottenere i giusti dati sulla concorrenza per stare al passo con i tuoi concorrenti. Dovrebbe essere eseguita un'analisi della concorrenza, soprattutto in termini di frasi chiave, traffico e collegamenti esterni. Un audit SEO è un controllo di:
  • Contenuto sul sito web
  • Titoli di pagina
  • Titoli
  • Tempo di caricamento della pagina
  • Grafico
  • Mappa del sito
  • Reindirizzamenti
  • Tag canonici
  • Collegamento esterno e interno

Quale strumento dovrebbe essere utilizzato per analizzare la concorrenza e controllare il negozio

Strumenti specializzati dovrebbero essere utilizzati per analizzare la concorrenza e controllare il negozio. Senza di loro, è impossibile svolgere entrambe queste attività. Un software utile è The Dedicated SEO Dashboard. In effetti, quando esegui il tuo SEO, sviluppo web, marketing digitale, hosting o qualsiasi altra attività correlata, dovresti avere un forte vantaggio competitivo. Il dashboard SEO dedicato è un toolkit SEO avanzato e white label che offrirà ai tuoi clienti dati analitici aggiornati e audit completi del sito web. La parte migliore è che ci vorranno solo 15 minuti per avviare la dashboard SEO dedicata sul tuo dominio e non dovrai pagare un centesimo per questo. Se hai mai.

Se hai mai desiderato gestire una piattaforma SEO multi-task come Semrush, Ahrefs o Ubersuggest, la dashboard SEO dedicata è esattamente ciò di cui hai bisogno.


Dashboard SEO dedicato

La nostra dashboard SEO white label è progettata per aumentare:
  • il tuo numero cliente;
  • le tue vendite di servizi;
  • la tua esperienza agli occhi del tuo pubblico di destinazione.

â „- 2. Scelta delle frasi chiave per le sottopagine

Dopo l'audit, vai alla preparazione della selezione delle frasi chiave. È una combinazione di parole abbinate a una specifica sottopagina. La formulazione dovrebbe essere adattata a un URL specifico e dovrebbe anche essere cercata regolarmente dagli utenti. Il proprietario del sito web deve selezionare le frasi di traffico che porteranno poi alla conversione. Questa fase è estremamente importante nel contesto delle attività SEO perché può influenzare l'efficacia della strategia di posizionamento.

Il raggiungimento di risultati soddisfacenti su Google per frasi di scarso valore non avrà un impatto positivo su traffico, visibilità e conversione. Dovrai utilizzare uno strumento come il dashboard SEO dedicato per cercare le parole. Assegna frasi alle sottopagine e segui rigorosamente il tuo piano. Altrimenti, puoi cannibalizzare le parole chiave, il che influirà negativamente sulla conversione. Prepara la tua selezione, ad esempio, in un foglio di calcolo: questi dati saranno utili per tutto il periodo di posizionamento.

â „- 3. Ottimizzazione

L'audit SEO e l'analisi della concorrenza insieme alla selezione delle frasi chiave sono le fasi che preparano l'implementazione della strategia di posizionamento. Dopo aver eseguito questi passaggi, dovresti passare alla pratica, ovvero all'ottimizzazione. Corregge i bug, rimuove le carenze e migliora il funzionamento generale del negozio.

Durante l'ottimizzazione, è utile un audit eseguito in precedenza: i dati in esso contenuti indicano quali elementi richiedono miglioramenti. Preparare da soli una strategia di posizionamento e implementarla può essere un po 'complicato, quindi vale la pena impostare un elenco di priorità, soprattutto quando il proprietario del sito web lavora senza l'aiuto di nessuno.

Di solito, nell'e-commerce, viene data priorità alle categorie e ai prodotti strategici che possono influire in modo significativo sui ricavi aziendali. Sono queste parti del tuo sito web che dovresti ottimizzare per la prima volta. Quindi passa alle sottopagine successive, ottimizzando i metadati, creando contenuti e riducendo il tempo di caricamento.

Inoltre, ricorda il posizionamento quando aggiungi nuovi prodotti al negozio: dovresti preparare il titolo e la descrizione appropriati con le frasi chiave. Dopo aver creato nuove sottopagine, aggiungi i loro URL alla selezione preparata in precedenza per evitare la cannibalizzazione in futuro. Monitora regolarmente lo stato di salute del tuo sito web in Google Search Console per reagire immediatamente a eventuali errori o minacce. Per l'ottimizzazione, utilizzerai quegli strumenti utili durante l'audit di un sito web.

â „- 4. Creazione di contenuti

La creazione e l'ottimizzazione dei contenuti sono fondamentali per l'efficacia della tua strategia SEO. Le frasi contenute nei testi sono informazioni per i robot di Google che indicano cosa si trova esattamente in un URL specifico. Le parole chiave inserite nella meta descrizione e nel titolo potrebbero essere insufficienti: le sottopagine senza contenuti di valore hanno scarse possibilità di raggiungere posizioni elevate nel motore di ricerca.

Pertanto, durante l'implementazione delle attività SEO, vengono create descrizioni di categorie e prodotti. Si consiglia inoltre di creare articoli del blog: con la selezione appropriata di argomenti e collegamenti interni, possono essere una fonte di traffico che porta alla conversione. Lo strumento SurferSEO è utile per creare contenuti.

â „- 5. Collegamento esterno, ovvero link building

I backlink, cioè i link esterni che portano a un sito web, sono un fattore di ranking importante per determinare la posizione dal motore di ricerca di Google. I link devono provenire da domini di alta qualità, preferibilmente correlati per tema al sito web posizionato - quindi il loro valore è alto.

Prima che l'algoritmo fosse aggiornato nel 2012 (Penguin), il numero di link esterni era il più importante. Oggi la creazione di link è più complicata e richiede più calcoli. L'ottenimento di collegamenti da siti contenenti spam finirà per abbassare, non aumentare il tuo ranking. Utilizza lo strumento Dashboard SEO dedicato per analizzare i collegamenti.

Cosa dovresti sapere sulla dashboard SEO dedicata?

Il Dedicated SEO Dashboard (DSD) è una piattaforma SEO multi-task con etichetta bianca. Offre tutte le analisi web e gli strumenti di audit necessari per monitorare il successo delle campagne SEO. Con DSD, i tuoi clienti monitoreranno facilmente tutti gli indicatori vitali e riveleranno gli errori di ottimizzazione esistenti.

La dashboard SEO dedicata è completamente personalizzabile. Ciò significa che puoi caricare il logo e la favicon della tua azienda, aggiungere informazioni di contatto, collegamenti al tuo sito Web e creare prezzi personalizzati, nonché pagine di consulenza SEO.

Fare report completi non è più un problema. Con il nostro DSD white label nel tuo angolo, sarai in grado di fornire ai tuoi clienti rapporti SEO approfonditi con il logo e il marchio della tua azienda su di essi. Li consegneremo ai tuoi clienti automaticamente secondo il programma dato.

La nostra dashboard SEO si basa sulle tecnologie avanzate inventate da Semalt azienda. Offriamo aggiornamenti regolari per garantire che i tuoi clienti ottengano il meglio che il mercato SEO può offrire. Avendoci come partner, non devi preoccuparti dell'aggiornamento della dashboard. Il nostro team qualificato di professionisti della tecnologia lavora allo sviluppo di nuove funzionalità e servizi che migliorano l'esperienza dell'utente.

Conclusione

Tutti i negozi online necessitano di una strategia di posizionamento individuale. Il piano deve essere adattato alle esigenze di un sito Web specifico e dei suoi destinatari. Anche due siti simili nello stesso settore richiederanno sforzi SEO separati. Sebbene esistano alcune tecniche e regole universali, devono essere adattate al tuo negozio online specifico. La giusta strategia di posizionamento ti consente di trasformare la visibilità in traffico e conversione, che influenzeranno positivamente la redditività del tuo business online.

mass gmail